Debito pubblico e politiche di crescita in Italia

In occasione della 52ª Riunione scientifica annuale la SIE ha organizzato una tavola rotonda sul tema “Debito pubblico e politiche di crescita in Italia”, che si è svolta il 14 ottobre 2011. Coordinata dal presidente pro-tempore, Alessandro Roncaglia, la tavola rotonda ha visto gli interventi di alcuni ex presidenti della SIE – Terenzio Cozzi, Carlo D’Adda, Luigi  Pasinetti, Alberto Quadrio Curzio – ed è stata seguita da un dibattito al  quale erano stati invitati a partecipare tutti i soci.

In questa pagina web viene raccolto il materiale sull’argomento reso disponibile da quanti sono intervenuti e da quanti tra i soci non hanno potuto intervenire per la limitatezza del tempo a disposizione e “desiderano farlo”. Speriamo in questo modo di favorire un  dibattito serio, scientificamente rigoroso, su un tema di estrema attualità e grande importanza per il nostro Paese.

Il consolidamento del debito italiano del 1926: una strada percorribile oggi?
Michele Fratianni

Provenienza dei deficit pubblci e prospettive di crescita del Pil
Ferdinando Meacci

Può la BCE diventare il prestatore di ultima istanza per la stabilizzazione finanziaria dei debiti sovrani?
Beniamino Moro

Intervento di Luigi Pasinetti

The Social ‘Burden’ of High Interest Rates
Luigi Pasinetti

The Myth (or Folly) of the  3% Deficit/GDP Maastricht “parameter”
Luigi Pasinetti

 Public Debt and the European Union Countries – Two ways of Facing the Problem
Luigi Pasinetti

Nodi strutturali e debito
Gian Cesare Romagnoli

I commenti sono chiusi.